Mercoledì  17-10-2018

CASE HISTORY ANNO 2016

 

Si è svolto a Roma il 15 Gennaio 2016 presso l'Hotel H10 l'evento del progetto ECM "Presente e fututo degli inibitori delle proteasi nella terapia del paziente HIV", organizzato da PKG con la collaborazione del Responsabile Scientifico il Dr. Andrea Antinori - Istituto Nazionale per le Malattie Infettive " Lazzaro Spallanzani" - IRCCS. 

Nella storia della terapia antiretrovirale, gli inibitori della proteasi hanno modificato la storia naturale di HIV, trasformandola in una infezione cronica. I successi terapeutici conseguiti in questi anni hanno rappresentato un paradigma importante di come l’innovazione della ricerca è in grado di guidare la clinica attraverso la messa a punto di farmaci virologicamente efficaci e in grado di rispondere sia alle sfide delle resistenze che alle esigenze dei pazienti anche mediante una flessibilità di impiego che apre alle nuove combinazioni e ad un utilizzo sempre più personalizzato.

L’evento è stato accreditato per medici chirurghi con specializzazioni in Malattie Infettive, Medicina Interna, Gastroenterologia, Microbiologia e Virologia, per Farmacisti Ospedalieri e Biologi e prevedeva l'assegnazione di 7,5 crediti ECM per un massimo di 60 partecipanti.

Il progetto è stato realizzato con il contributo non condizionato di Janssen.

DATI DEL PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
15/01/2016 Roma Scarica CV Scarica Report

Si è svolto a Torino presso l'hotel NH Ambasciatori l'ultimo evento del progetto "Infiltrando: clinica e pratica. The Knee Challenge".
Il progetto è stato ideato da PKG in collaborazione con il Board Scientifico composto dalla Dott.ssa Elisaveta Kon (Dirigente Medico Clinica Ortopedica e Traumatologica II. Responsabile Laboratorio di NanoBiotecnologie - Istituto Ortopedico Rizzoli - Bologna), il Dott. Massimo Berruto (Dirigente Medico I livello.Responsabile di Struttura Semplice Dipartimentale di Chirurgia Articolare del Ginocchio  (CARG), Istituto Ortopedico G. Pini, Milano) il Dott. Vincenzo Condello (Responsabile di Struttura Semplice di Traumatologia dello Sport- Dipartimento di Ortopedia, Ospedale Sacro Cuore - Don Calabria, Negrar Verona) e il Prof. Giuseppe Peretti (Professore Associato -Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute -Università degli Studi di Milano -Istituto Ortopedico Galeazzi).

L’obiettivo di questo progetto è stato quello di realizzare un percorso formativo composto da micro e macrosimulazioni in modo da poter testare le competenze e le capacità dei partecipanti su situazioni cliniche che ruotano intorno ai problemi articolari. 

E` stata utilizzata la piattaforma PKGenius (un modello esclusivo ed originale creato da PKG) per la simulazione di cinque casi clinici che hanno permesso una formazione interattiva e coinvolgente trattando in maniera approfondita l`approccio diagnostico e le strategie terapeutiche legate all'artroscopia.

Sono stati assegnati n. 10,5 crediti formativi.
Il progetto è stato realizzato con il contributo non condizionante di Fidia Farmaceutici.

DATI PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
21/01/2016 Torino Scarica CV Scarica Report

Si sono svolti a Riccione, Genova, Spoleto,Padenghe sul Garda, Matera, Palermo, Catania, Milano e Siena gli eventi del progetto ECM " Casi clinici in pediatria".

Il progetto è stato ideato da PKG in collaborazione con il Board Scientifico composto dal Prof. Arrigo Barabino (Responsabile UOC Gastroenterologia Pediatrica Istituto G. Gaslini – Genova), la Dott.ssa Anna Graziella Burroni (Responsabile del progetto di educazione terapeutica “La Scuola dell’Atopia” - Clinica Dermatologica Università di Genova) e il Dr. Niccolò Parri (Dirigente Medico di Ruolo Dipartimento Area Critica c/o Azienda Ospedaliero Universitaria Anna Meyer, Firenze ).

L’obiettivo del percorso formativo è stato quello di affrontare attraverso la presentazione di casi clinici l’approccio diagnostico e  le strategie terapeutiche nell’ambito di tre aree terapeutiche della pediatria: le emergenze, la gastroenterologia e la dermatologia.

E' stata utilizzata la piattaforma PKGenius (un modello esclusivo ed originale creato da PKG) per la simulazione di sei casi clinici che hanno permesso una formazione interattiva e coinvolgente trattando in maniera approfondita l`approccio diagnostico e le strategie terapeutiche legate alle emergenze, alla gastroenterologia ed alla dermatologia pediatrica.

Gli eventi sono stati accreditati per Medici Chirurghi con specializzazioni in Allergologia ed Immunologia Clinica, Dermatologia e Venereologia, Gastroenterologia, Genetica Medica, Malattie dell’Apparato Respiratorio, Malattie Infettive, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza, Medicina Interna, Neonatologia, Chirurgia Pediatrica, Pediatria e Pediatria ( Pediatri di Libera Scelta) per un massimo di 40 partecipanti.

Sono stati assegnati 19,5 crediti formativi.

Il progetto è stato realizzato con il contributo non condizionato di Menarini O.t.c.

 

DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
15-16/04/2016 Riccione Scarica cv Scarica Report
13-14/05/2016 Genova Scarica cv Scarica Report
13-14/05/2016 Spoleto Scarica cv Scarica Report
20-21/05/2016 Padenghe sul Garda Scarica cv Scarica Report
17-18/06/2016 Matera Scarica cv Scarica Report
24-25/06/2016 Palermo Scarica cv Scarica Report
14-15/10/2016 Catania Scarica cv Scarica Report
21-22/10/2016 Padenghe sul Garda Scarica cv Scarica Report
21-22/10/2016 Milano Scarica cv Scarica Report
4/5/11/2016 Matera Scarica cv Scarica Report
25-26/11/2016 Siena Scarica cv Scarica Report

Si sono svolti Bari, Palermo e San Giovanni Rotondo gli eventi del progetto ECM " IFI 2016: Meet the Expert". 

L’obiettivo di questi incontri è stato quello di offrire un aggiornamento sull’epidemiologia delle IFI, illustrare le più recenti novità in tema di strumenti diagnostici, identificare le nuove categorie emergenti di pazienti ad alto rischio (a seguito dell’impiego di nuove categorie di farmaci o nuove strategie terapeutiche che rendono i pazienti più immunocompromessi) ed analizzare le attuali e future possibilità di terapia, grazie al confronto con esperti.

Gli eventi sono stati accreditati per tutte le specializzazioni di Medico Chirurgo, Biologo e Farmacista Ospedaliero.

Il progetto è stato realizzato con il contributo non condizionato di Gilead.

DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
10/05/2016 Bari Scarica Cv Scarica Report
13/05/2016 Palermo Scarica Cv Scarica Report
13/10/2016 San Giovanni Rotondo  Scarica Cv Scarica Report

Si sono svolti a Milano, Genova,Torino,Bologna, Vicenza e Napoli il corso ECM " ONE ROUTE: ONco hEmatology ROUnd Table Expert".

Con l’arrivo sul mercato italiano dei nuovi farmaci inibitori del pathway del BCR si è posta la necessità da parte dei clinici provenienti dalle piccole realtà ospedaliere, che non hanno avuto la possibilità di conoscere questi nuovi farmaci attraverso gli studi clinici, di familiarizzare con il loro utilizzo e soprattutto con il riconoscimento e gestione dei loro eventi avversi più comuni. Le tavole rotonde regionali hanno rappresentano una iniziativa educativa in cui un panel di 4/5 esperti regionali, provenienti dalle strutture ospedaliere più grosse e che hanno avuto già la possibilità di utilizzare questi farmaci, si sono incontrati per discutere gli aspetti pratici legati al trattamento, con un particolare focus sulla gestione delle tossicità, per condividere esperienze cliniche real life, per delineare il profilo del paziente che meglio si adatta alla scelta del farmaco appropriato sulla base delle comorbidità e infine per confrontarsi sulla diagnostica della delezione 17p e della mutazione di TP53 nella pratica clinica. L’audience, composto da 10/15 discenti provenienti dalle realtà ospedaliere/ambulatoriali più piccole, hanno avuto pertanto l’opportunità di attingere importanti nozioni pratiche sulla gestione del paziente in trattamento con questi nuovi farmaci, di fare domande e ricevere suggerimenti e indicazioni.

L'evento è stato accreditato per tutte le specializzazioni di Medico Chirurgo, Biologo, Farmacista Ospedaliero e Infermiere per un massimo di 15 partecipanti.

Sono stati assegnati 5 crediti formativi.

Il progetto è stato sponsorizzato con il contributo non condizionato di Gilead.

DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
24/05/2016 Milano Scarica cv Scarica Report
17/06/2016 Genova Scarica cv Scarica Report
28/10/2016 Torino Scarica cv Scarica Report
28/10/2016 Bologna Scarica cv Scarica Report
08/11/2016 Barile Scarica cv Scarica Report
14/12/2016 Vicenza Scarica cv Scarica Report
15/12/2016 Napoli Scarica cv Scarica Report

Si sono svolti a Torino, Ancona,Napoli, Padova, Firenze e Milano i corsi ECM " TERAPIA ANTIFUNGINA: confronto con gli esperti".

L’obiettivo di questi incontri è stato quello di offrire un aggiornamento sull’epidemiologia delle IFI, illustrare le più recenti novità in tema di strumenti diagnostici, identificare le nuove categorie emergenti di pazienti ad alto rischio (a seguito dell’impiego di nuove categorie di farmaci o nuove strategie terapeutiche che rendono i pazienti più immunocompromessi) ed analizzare le attuali e future possibilità di terapia, grazie al confronto con esperti. 

Gli eventi sono stati accreditati per tutte le specializzazioni di Medico Chirurgo, Biologo e Farmacista Ospedaliero. 

Il progetto è stato sponsorizzato con il contributo non condizionato di Gilead.

DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
25/05/2016 Torino Scarica cv Scarica Report
07/09/2016 Ancona Scarica cv Scarica Report
04/10/2016 Napoli Scarica cv Scarica Report
14/11/2016 Padova Scarica cv Scarica Report
30/11/2016 Firenze Scarica cv Scarica Report
14/12/2016 Milano Scarica cv Scarica Report

Si è svolto a Milano,Modena e Catania il corso ECM "SYN 360: INSIEME PER IL PAZIENTE".

Il progetto SYN 360° prevede incontri su tutto il territorio nazionale tesi a esplorare e discutere le problematiche dei pazienti con Leucemia Linfatica Cronica (CLL) e Linfoma Follicolare (FL) ed il loro rischio di sviluppo di Infezioni Fungine Invasive (IFI).

L'evento è stato accreditato per tutte le specializzazioni di Medico Chirurgo e Farmacista Ospedaliero per un massimo di 40 partecipanti.

Sono stati assegnati assegnati 6,5 crediti formativi.

Il progetto è stato sponsorizzato con il contributo non condizionato di Gilead.

DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
21/06/2016 Milano Scarica cv Scarica Report
06/07/2016 Modena Scarica cv Scarica Report
14/10/2016 Catania Scarica cv Scarica Report
04/11/2016 Perugia Scarica cv Scarica Report

Si è svolto a Torino il 5 ottobre presso il Centro Interdipartimentale di Ricerca per le Biotecnologie Molecolari - MBC l'evento del progetto ECM "GLIFI 2016: GRUPPO LAVORO INFEZIONI FUNGINE INVASIVE", realizzato da PKG in collaborazione con il Responsabile Scientifico il Prof. Massimo Massaia.

Durante il congresso sono stati ripercorsi i risultati ottenuti dal GLIFI nel corso degli ultimi 10 anni come modello di formazione e di riferimento operativo per la prevenzione, diagnosi e trattamento delle malattie fungine invasive.


L’evento è stato accreditato per tutte le specializzazioni di Medico Chirurgo, Biologo e Farmacista Ospedaliero per un massimo di 10 partecipanti. Sono stati assegnati 7,5 crediti ECM:

Il progetto è stato realizzato con il contributo non condizionato di Gilead Sciences.

DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
05/10/2016 Torino Scarica cv Scarica Report

Si è svolto a Prato il 3 Novembre presso Il Museo del Tessuto il corso ECM "MIND & BRAIN 2016: IL COLORE DELLA AMILOIDE", realizzato da PKG in collaborazione con il responsabile Scientifico il Dr Stelvio Sestini.

Lo scopo della manifestazione è stato quello di incrementare le conoscenze teoriche e pratiche dell’Imaging Bio-molecolare, in particolare di quello per l’amiloide, per il metabolismo del glucosio cerebrale e per il sistema dopaminergico nigro-striatale. 

Per l’evento sono stati possibili due diverse modalità di partecipazione e, di conseguenza, di accreditamento:

  • Partecipazione all’intera giornata di corso (Sessioni I, II, III, IV) che prevedeva l’assegnazione di 8,5 crediti ECM ed è stato accreditato per le seguenti Professioni Sanitarie: Tecnico Sanitario di Radiologia Medica, Fisico, Medico Chirurgo con specializzazione in Geriatria, Neurologia, Psichiatria, Medicina Nucleare, Radiodiagnostica. Il numero massimo di partecipanti è stato 70.  
  •  Partecipazione alla sessione mattutina (Sessioni I, II, III) che prevedeva l’assegnazione di 4 crediti ECM ed è stato accreditato per le seguenti Professioni Sanitarie: Tecnico Sanitario di Radiologia Medica, Fisico, Infermiere, Medico Chirurgo con specializzazione in Geriatria, Neurologia, Psichiatria, Medicina Nucleare, Radiodiagnostica.  Il numero massimo di partecipanti è stato 50.  

Il corso a numero chiuso e prevedeva il pagamento di una quota di iscrizione.

L'evento è stato realizzato con il contributo non condizionato di Ge Healthcare.