Venerdì 14-12-2018

CASE HISTORY ANNO 2014

Il 29 Gennaio 2014 si è svolto il congresso ECM "MANAGEMENT SANITARIO  E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE NELLA GESTIONE DELL TERAPIA ANTIRETROVIRALE", presso l`Isitituro Spallanzani.
Il meeting è stato organizzato da PKG con la collaborazione dei Responsabili Scientifici: il Prof. Andrea Antinori e la dr.ssa Patrizia Rellecati.
Il programma formativo di questo evento ha fornito ai partecipanti  nuove conoscenze per migliorare le attività di gestione e controllo  e per ampliare quelle competenze e capacità manageriali strategiche per affrontare i cambiamenti in atto e competere con successo verso gli interlocutori del sistema e con i propri diretti referenti Aziendali.
Sono stati assegnati 7 crediti formativi.
Il progetto è stato realizzato con il contributo non condizionante di Gilead Sciences.

 

 

DATI PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
29/01/2014 Roma   Scarica Report

 

 

Il 28 Febbraio presso l`Ospedale Garibaldi Nesina di Catania, il 25 marzo presso il Campus "Salvatore Venuta" di Germaneto, il 17 aprile a Cagliari e ad Ancona, il 14 maggio a bergamo, il 16 maggio a Ravenna e Sciacca, il 19 maggio a Busto Arsizio,  il 21 maggio a Lodi, il 22 maggio a Foggia, il 23 maggio a Salerno, il 29 maggio a Treviso, il 3 giugno a Cagliari, il 5 giugno a Torino, il 12 giugno a Verona, il 16 giugno a Campobasso, il 18 giugno a Firenze, il 5 luglio a Caserta, il 18 Settembre a Foggia, il 6 settembre a Bergamo e a Roma il 27 novembre si sono tenuti gli eventi del progetto "HBV 2014: Meet the Expert".
 

Lo scopo di questi incontri dedicati all`epatite B in varie sedi regionali, è quello di estendere le conoscenze legate alla patologia e di implementare i contatti tra le diverse realtà ed i centri di riferimento, coinvolgendo specialisti delle innumerevoli branche potenzialmente coinvolte (Epatologia, Malattie Infettive, Medicina interna, Gastroenterologia). Viene  affrontata la patologia nelle sue definizioni epidemiologiche e cliniche generali, nella gestione delle diverse tipologie di pazienti (naive, immunocompromesso, cirrotico, donne in età fertile, in attesa di trapianto, ecc.) tramite il confronto di esperienze generali e focalizzate a casi clinici specifici.

Il progetto è realizzato con il contributo non condizionante di Gilead Sciences.

DATI PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
28/02/2014 Catania   Scarica Report
25/03/2014 Catanzaro   Scarica Report
17/04/2014 Cagliari   Scarica Report
17/04/2014  Ancona   Scarica Report
14/05/2014 Bergamo   Scarica Report
16/05/2014 Ravenna   Scarica Report
16/05/2014 Sciacca   Scarica Report
19/05/2014 Busto Arsizio   Scarica Report
21/05/2014 Lodi   Scarica Report
22/05/2014 Foggia   Scarica Report
23/05/2014 Salerno   Scarica Report
29/05/2014 Treviso   Scarica Report
03/06/2014 Cagliari   Scarica Report
05/06/2014 Torino   Scarica Report
12/06/2014 Verona   Scarica Report
16/06/2014 Campobasso   Scarica Report
18/06/2014 Firenze   Scarica Report
05/07/2014 Caserta   Scarica Report
18/09/2014 Foggia   Scarica Report
06/10/2014 Bergamo   Scarica Report
27/11/2014 Roma   Scarica Report

Si è tenuto a Maranello il 25 Febbraio 2014, presso l`Auditorium Ferrari il corso Residenziale ECM: "Gli aspetti multidisciplinari delle cefalee e del dolore cranio-facciale nella pratica clinica".
Il Responsabile scientifico dell`evento è stato il professor Luigi Albero Pini Direttore del Centro Cefalee e Abuso di Farmaci di AOUP. Il corso era finalizzato a :

    Acquisire nuove conoscenze multidisciplinari in tema di terapia del dolore, cefalee e dolore cranio-facciale in modo da migliorare l`assistenza territoriale dei pazienti con dolore cronico
    Favorire un`interazione tra i Medici Specialisti dei Centri Cefalee ed i Medici di Medicina Generale in modo da offrire la migliore risposta alla domanda di cura dei pazienti e ottimizzare l`utilizzo delle risorse umane ed economiche nel territorio regionale
    Definire percorsi diagnostico – terapeutici (PDT) integrati ospedale-territorio per il paziente con cefalea (materiali di riferimento:  linee guida internazionali, procedure aziendali).
   
Il programma scientifico è stato realizzato in collaborazione con le principali Società scientifiche di riferimento e con le Università di Bologna e Modena e Reggio Emilia.

DATI PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
25/02/2014 Maranello   Scarica Report

Si solo svolti a Vicenza, Orbassano, Modena, Monza, Parma, Ascoli Piceno, Barletta, Catania, Alessandria, Roma, Milano, Padova, Udine, Roma, Milano, Chieti, Parma e Cagliari gli eventi del progetto ECM "Terapia Antifungina: confronto con gli esperti".
L’obiettivo di questi incontri è quello di offrire un aggiornamento sull’epidemiologia delle IFI, illustrare le più recenti novità in tema di strumenti diagnostici, identificare le nuove categorie emergenti di pazienti ad alto rischio (a seguito dell’impiego di nuove categorie di farmaci o nuove strategie terapeutiche che rendono i pazienti più immunocompromessi) ed analizzare le attuali e future possibilità di terapia, grazie al confronto con esperti. Nel corso del programma si discuterà  di epidemiologia e metodi diagnostici, sulla farmacocinetica e farmacodinamica dei farmaci antifungini e sulla gestione clinico-terapeutica dei malati con IFI analizzando approcci, linee guida e le scelte

Il progetto è stato realizzato con il contributo non condizionante di Giliead Sciences.

 

DATI PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
16/04/2014 Vicenza   Scarica Report
16/05/2014 Orbassano   Scarica Report
20/05/2014 Modena   Scarica Report
21/05/2014 Monza   Scarica Report
23/05/2014 Parma   Scarica Report
23/05/2014 Ascoli Piceno   Scarica Report
04/06/2014 Barletta   Scarica Report
25/06/2014 Catania   Scarica Report
03/07/2014 Alessandria   Scarica Report
08/07/2014 Roma   Scarica Report
23/09/2014 Milano   Scarica Report
27/10/2014 Udine   Scarica Report
30/10/2014 Padova   Scarica Report
11/11/2014 Roma   Scarica Report
17/11/2014 Milano   Scarica Report
03/12/2014 Chieti   Scarica Report
17/12/2014 Parma   Scarica Report
19/12/2014 Cagliari   Scarica Report

Si sono svolti a Firenze, Napoli, Alghero, Padenghe sul Garda, Arona, Matera, Siena, Firenze, Desenzano del Garda, Giardini di Naxos, Cagliari, Matera, Genova e Riccione gli eventi del progetto "Gastroenterologia ed Allergologia pediatrica. Un approccio per casi clinici." (prima e seconda Edizione)

Il progetto è stato ideato da PKG in collaborazione con il Board Scientifico composto dal Dott. Alessandro Fiocchi (Responsabile UOC Allergologia, Dipartimento di Medicina Pediatrica ospedale Bambin Gesù di Roma), la Dott.ssa Graziana Galvagno – Primario S.C. Pediatria e Neonatologia Ospedale di Chieri (TO) e la Prof.ssa Annamaria Staiano (Responsabile servizio Gastroenterologia Pediatrica, Università degli Studi di Napoli Federico II).

 

L`obiettivo del percorso formativo è stato quello di affrontare, attraverso la presentazione di casi clinici l’approccio diagnostico e le strategie terapeutiche per alcune condizioni patologiche legate alla gastroenterologia e all’allergologia pediatrica.  
Sono stati presentati casi clinici che rispecchiavano la routine con cui lo specialista si confronta nella pratica clinica quotidiana.  Problemi/casi però che presentavano aspetti dibattuti e/o contro
versi.

E` stata utilizzata la piattaforma PKGenius (un modello esclusivo ed originale creato da PKG) per la simulazione di sei casi clinici che hanno permesso una formazione interattiva e coinvolgente trattando in maniera approfondita l`approccio diagnostico e le strategie terapeutiche legate alla gastroenterologia ed all`allergologia pediatrica.

Sono stati assegnati n. 19,5 crediti formativi.

Il progetto è stato realizzato con il contributo non condizionante di Menarini OTC.

DATI PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
28-29/04/2014 Firenze   Scarica Report
09-10/05/2014 Napoli   Scarica Report
09-10/05/2014 Alghero   Scarica Report
16-17/05/2014 Padenghe sul Garda   Scarica Report
16-17/05/2014 Arona   Scarica Report
06-07/06/2014 Matera   Scarica Report
27-28/06/2014 Siena   Scarica Report
22-23/09/2014 Firenze   Scarica Report
24-25/10/2014 Desenzano del Garda   Scarica Report
30-31/05/2014 Giardini di Naxos   Scarica Report
21-22/11/2014 Cagliari   Scarica Report
14-15/11/2014 Matera   Scarica Report
14-15/11/2014 Genova   Scarica Report
21-22/11/2014 Riccione   Scarica Report

Si è svolto a Torino il 7 ottobre presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria Citta della Salute e della Scienza di Torino l'evento del progetto ECM "GLIFI 2014: LE INFEZIONI FUNGINE: UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE", realizzato da PKG in collaborazione con il Responsabile Scientifico il Prof. Massimo Massaia.

Il congresso ha permesso  un approccio multidisciplinare e la collaborazione di specialisti Ematologi,  Trapiantologi, Radiologi, Microbiologi, Infettivologi, Pneumologi e tutte le altre figure professionali esperte nella gestione delle complicanze infettive dell’ospite immunocompromesso. Altrettanto importante e’  il ruolo del Farmacologo e del Farmacista Ospedaliero sia per  l’ottimizzazione delle scelte terapeutiche sulla base del rapporto costo-efficacia che  per le modalità di somministrazione dei farmaci antifungini. 


L’evento è stato accreditato per tutte le Specializzazioni di Medico Chirurgo, Farmacisti Ospedalieri, Infermieri e direttori sanitari per un massimo di 10 partecipanti. Sono stati assegnati 10 crediti ECM:

Il progetto è realizzato con il contributo non condizionato di Gilead Sciences.

DATI PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
07/10/2014 Torino   Scarica Report

Si è svolto a Palermo il giorno 8 ottobre 2014 l'evento del progetto ECM "IFI 2015: MEET THE EXPERT". 

L’obiettivo è stato quello di offrire un aggiornamento sull’epidemiologia delle IFI, illustrare le più recenti novità in tema di strumenti diagnostici, identificare le nuove categorie emergenti di pazienti ad alto rischio (a seguito dell’impiego di nuove categorie di farmaci o nuove strategie terapeutiche che rendono i pazienti più immunocompromessi, ed analizzare le attuali e future possibilità di terapia, grazie al confronto con esperti.
Nel corso del programma si è discusso di epidemiologia e metodi diagnostici, di farmacocinetica e farmacodinamica dei farmaci antifungini e della gestione clinico-terapeutica dei malati con IFI osservati soprattutto nei reparti di Ematologia, analizzando approcci, linee guida e le scelte terapeutiche.

L’evento è stato accreditato per tutte le specializzazioni di Medico Chirurgo, Biologo e Farmacista Ospedaliero.

L`evento è stato realizzato con il contributo non condizionato di Gilead Sciences.

DATI PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
07/10/2014 Palermo   Scarica Report

Si è svolto a Prato il giorno 13 dicembre 2014 l'evento del progetto ECM "MIND & BRAIN 2014: ON THE WAVES OF SPM, BASAL GANGLIA AND AMILOID IMAGING", realizzato da PKG in collaborazione con i Responsabili Scientifici il Dr. Stelvio Sestini,il Dr. Antonio Castagnoli e Dr. Flavio Nobili.

Il Convegno aveva l'obiettivo di insegnare l’utilizzo di alcuni software medico-nucleari dedicati alla analisi semi-quantitativa dell’assetto bio-molecolare e funzionale delle principali malattie neurodegenerative del sistema nervoso centrale, quali la Malattia di Parkinson, la Malattia a Corpi di Lewy e la Malattia di Alzheimer. Tale obiettivo viene raggiunto trattando le malattie in questione con un approccio sia di tipo teorico che pratico. L’approccio teorico si avvale del contributo scientifico di letture e discussioni tra alcuni dei massimi esperti nel settore. Il contributo pratico si avvale di lezioni e di esercitazioni sui software di maggior utilizzo per lo studio dell’assetto bio-molecolare e funzionale di queste malattie in vivo. Lo scopo finale è stato quello di incrementare la conoscenza delle tecniche di elaborazioni dei dati tomografici emissivi nelle malattie neuro-degenerative del sistema nervoso centrale e di fornire ai partecipanti degli strumenti di lavoro da utilizzare nelle loro rispettive unità operative.

 L’evento è stato accreditato per Medici Chirurgi con specializzazione in Radiodiagnostica, Medicina Nucleare, Neurologia, Tecnico Sanitario di Radiologia Medica e Fisico Sanitario. 

L`evento è stato realizzato con il contributo non condizionato di GE Healtcare e di Ely Lilly.

DATI PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
13/12/2014 Prato   Scarica Report

 


Si è svolto a Firenze il 4-5 dicembre 2014 l'evento del progetto ECM "PHYSICIANS, PAYERS, PATIENTS: RUOLI DIFFERENTI E DIFFERENTI ASPETTATIVE IN HCV".

Scopo del corso è stato descrivere criticamente tutte queste tematiche in modo da ottenere un algoritmo ragionato nella gestione e nel trattamento dei pazienti con infezione cronica da HCV. Sono stati inoltre forniti gli elementi per una corretta e completa interpretazione delle principali linee guida nazionali e internazionali nel trattamento dell’HCV.

L'evento è stato accreditato per Infettivologi, Epatologi, Gastroenterologi, Internisti, Microbiologi, Farmacisti Ospedalieri, Direttori sanitari ed altre funzioni amministrative.

L`evento è stato realizzato con il contributo non condizionato di Janssen.

DATI PROGETTO
DATA LOCALITA' CV RELATORI REPORT GRADIMENTO
4-5/12/2014 Firenze   Scarica Report